Cantine Brusa Cantine Brusa

Azienda Alimentare

Cantine Italia

Vini Bologna

benefici per la salute,

Come frenare il processo di invecchiamento?

come frenare il processo di invecchiamento

L' invecchiamento è un processo naturale dovuto all’azione dei “radicali liberi” che sono i principali responsabili dell’ossidamento cellulare. Questo processo è (ahinoi!) inarrestabile ed inevitabile, ma vi sono determinati stili di vita e tipi di alimentazione che favoriscono ed accellerano questo processo, ed altri che invece lo rallentano (giovando peraltro alla salute). In questo articolo Cantine Brusa ti da qualche consiglio per cercare di frenare il più possibile questo processo.

Gli svariati utilizzi dello zucchero d'uva prodotto da Cantine Brusa

Cantine Brusa Leader nel settore!

Cantine Brusa, azienda leader nel settore vitivinicolo, impiega il mosto d’uva per la produzione di succhi e mosti d’uva concentrati (concentrato bianco, concentrato rosso e mosto concentrato rettificato), succhi d’uva freschi e mosto per la produzione di aceto balsamico di Modena IGP, ma non solo...

In cosa consiste la Terapia del colore?

Terapia del colore o cromoterapia

La “Terapia del colore” o “Cromoterapia” si inserisce tra le medicine alternative, ed anche se non si avvale di alcuna prova scientifica, chi la pratica, sostiene che i colori siano in grado di influenzare le funzioni dell'organismo, agendo a livello del sistema metabolico, nervoso e immunitario. Cantine Brusa ti invita a scoprire alcune particolarità di questa pratica che utilizza i colori per ritrovare l'armonia e l'equilibrio del corpo e dello spirito.

Litchi, l'uva cinese dalle mille proprietà nutrizionali

Litchi, l'uva cinese dalle numerose proprietà nutrizionali

In questo articolo Cantine Brusa ti presenta un delizioso frutto esotico di origine cinese: il Litchi, anche noto come "uva cinese" che ha numerosissime proprietà nutrizionali. E' privo di colesterolo e di grassi saturi ed è un alimento ricco di fibre e oligonol (un polifenolo che ha funzioni antiossidanti e antinfluenzali). E' inoltre ricco di vitamine e potassio.

Un bicchiere riduce al 30% il rischio di cardiopatie ed ictus

Nel 1979 è stato dimostrato per la prima volta che fra i vari fattori alimentari che attuano un effetto positivo sulle coronarie, c'è sicuramente il moderato consumo di vino, che riduce al 30% il rischio di cardiopatie ed ictus.